Borislav Evtimov

1998


Dopo aver preso contatti con i Centri Sanitari dei Paesi dell'Est europeo, ci segnalarono dalla Bulgaria il caso di un bambino di tre anni, affetto da una complessa malformazione cuore-polmoni, senza alcuna possibiltá di essere operato nel suo Paese.


Il nostro impegno é stato quello di portare il bimbo con i suoi genitori all'Ospedale Pediatrico Bambino Gesú, nel mese di maggio, per affrontare l'intervento chirurgico.
Tre mesi dopo l'operazione, perfettamente riuscita, il piccolo Borislav poteva tornare nel suo Paese natale, completamente guarito, tra l'affetto dei suoi cari e restituito alla gioia della sua infanzia.



Borislav dopo i tre mesi passati nel reparto di cardio-chirurgia dell'Ospedale Bambino Gesú, gioca con Don Remo, parroco della chiesa S. Ugo di Roma, che ha ospitato il lavoro organizzativo dell'Associazione, permettendo la realizzazione di questa missione.






Borislav con il papá e la mamma, attendono di essere dimessi dall'Ospedale Bambino Gesú dopo l'intervento chirurgico.











2007

Per la prima volta in Europa è stata sostituita la valvola polmonare cardiaca senza effettuare un complicato e rischioso intervento chirurgico al torace bensì, con una tecnica nuova inventata e brevettata dal Professor Bonhoeffer, è stata impiantata la valvola inserendola dalla vena femorale, all’altezza dell’inguine, fino al raggiungimento del cuore per essere posizionata al posto della valvola difettosa.



Questa nuova tecnica estremamente efficace fa si che il paziente, dopo l’intervento, non subisca un lungo ricovero post operatorio che comporta inoltre un elevato rischio di infezioni.

















Il Bambino Gesù è il primo Ospedale in Europa ad essere stato accreditato ad effettuare questa nuova tecnica e adesso anche altri Ospedali attueranno questo tipo di intervento che semplificherà di molto l’attesa dei tanti pazienti affetti da tale patologia.



Ciò che a noi componenti dell’Associazione “Un Grande Cuore” per l'Ospedale Bambino Gesù riempie il cuore di gioia è che il primo caso in Europa ad essere sottoposto alla sostituzione della valvola polmonare cardiaca con questa nuova tecnica è stato un bambino da noi assistito.

















Borislav, dopo undici anni la sua valvola polmonare, a causa dello stress degli interventi subiti, aveva la necessità di essere sostituita.



E’ stato proprio Borislav il primo caso in Europa ad essere sottoposto alla sostituzione della valvola polmonare cardiaca mediante questa nuova tecnica operatoria.Borislav, che adesso ha dodici anni, è stato ricoverato per questo intervento solo tre giorni ed è potuto rientrare al suo Paese... con un pallone da calcio nuovo per poter continuare a giocare al suo gioco preferito!



























"Un Grande Cuore"- Associazione Umanitaria per l'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù
Viale Lina Cavalieri 104, 00139 Roma Italia - Tel e Fax 0039.06.8811900 - Cell 0039.335.333381